Home / Offerte vacanze voli e hotel / Vacanza a Praga, in Repubblica Ceca

Vacanza a Praga, in Repubblica Ceca

Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]

Vacanza a Praga, in Repubblica Ceca

La Città d’Oro, o, anche delle Cento Torri. Così viene spesso chiamata Praga, la capitale della Repubblica Ceca che costituisce, senza ombra di dubbio, una delle più intriganti metropoli europee.

E, in effetti, entrambi i “nomignoli” identificano perfettamente questo straordinario esempio di agglomerato urbano capace, in pochi chilometri quadrati, di offrire al visitatore una tale varietà di stili architettonici da renderlo unico al mondo.

Con i suoi quartieri medioevali, le grandi cattedrali gotiche e barocche, le ardite innovazioni dell’art nouveau e le moderne piazze e costruzioni frutto del neo capitalismo post comunista, Praga protende verso il cielo le decine di guglie e campanili che, caratterizzate come sono in molti casi da suggestivi giochi di luci nello splendente bronzo, gli conferiscono quell’immagine perfettamente rispondente alle due definizioni di cui sopra. Verso Praga Cuore politico e culturale della Boemia e dello stato ceco per oltre 1100 anni, tra il XIV e il XV secolo Praga fu anche capitale del Sacro Romano Impero.

Ogni stagione ha le sue buone ragioni per essere oggetto di una visita.

Durante l’inverno, una volta messo in conto di battere i denti per il freddo, si potranno apprezzare i panorami imbiancati dalla neve, primo fra tutti quello sul celebre Ponte Carlo, e le strade addobbate per il periodo natalizio, qui più affascinante che mai, con i suoi mercatini ricchi di gadget e regalini. In primavera, la vita si riversa negli spazi aperti e lo sbocciare della natura rende gli scenari lungo la Moldava (il fiume che taglia in due la città) coloratissimi. L’estate è l’estate, con le sue giornate lunghe, i concerti, i bar all’aperto e le infinite possibilità di passeggiare lungo gli assolati e affollati viali.

L’autunno, infine, è quella via di mezzo ideale sia per spendere meno sia per scoprire Praga con meno affollamento turistico (ponti festivi a parte, visto che il periodo dell’1 novembre è da sempre uno dei più gettonati, soprattutto dagli italiani) e senza doversi vestire come se di dovesse affrontare una settimana in montagna. Raggiungere Praga è molto facile: da diversi aeroporti partono voli low coast e anche quelli di linea sono abbastanza frequenti e comunque a buon mercato (il solito suggerimento per risparmiare: con un tragitto indiretto si abbattono i costi a scapito di un paio d’ore in più).

Esiste poi un comodo servizio bus che collega la capitale Ceca ai più importanti centri italiani: per averne notizie basta collegarsi a http://www.ibus.it/orari_pullman_ en.asp?idCittaEst=praga. Infine, gli appassionati dell’automobile possono arrivare a Praga piuttosto bene, dato che, volendo, il percorso, attraverso la Germania, è totalmente in autostrada, quindi a poche ore dal confine di Bolzano (l’importante è avere un sito sicuro dove parcheggiare).

Per dormire l’offerta è talmente vasta che non ci sono problemi per scegliere, con un buon motore di ricerca, la soluzione più vicina ai propri desideri. Ci sentiamo di consigliare una sistemazione nei pressi del centro, dato che, in questo modo, ci si mette in condizione di visitare tutto a piedi o con poche fermate di Metro, cosa utilissima per godere appieno delle bellezze della città.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.