Home / Offerte vacanze voli e hotel / Centri benessere Costa Crociere

Centri benessere Costa Crociere

Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]

Centri benessere Costa Crociere

Sono le spa più grandi e frequentate: quelle che, complessivamente, totalizzano il maggior numero di trattamenti. Ma ci si può andare solo se si è in vacanza.

Si tratta dei centri benessere che si trovano sulla navi da crociera: un business di grande rilevanza per compagnie come Costa e Msc che, negli anni, hanno riservato spazi sempre più ampi alle aree per la cura del corpo (e della mente).

In prima linea, nel settore, e Costa Crociere che ha creato il marchio Samsara, sotto il quale è compreso tutto quanto fa parte delle aree dedicate al benessere, e che sulle ammiraglie ha la maggiore quantità di spazi allestiti come spa: ben 6 mila metri quadrati.

L’obiettivo della compagnia italiana del gruppo Carnival è di mettere a disposizione dei clienti centri grandi e professionali come (e più) di quelli che si trovano a terra ma con il vantaggio di essere su una nave in viaggio, che ogni giorno visita un luogo diverso.

Costa, spiega Gianni Onorato, direttore generale della compagnia, «con Samsara ha voluto introdurre sulla sue navi un concetto culturale di vacanza e di vita che mira a rilassare il corpo, puntando molto sulle sensazioni fisiche.

Per questo era necessario creare, come abbiamo fatto, un ambiente particolare, con momenti di attesa e socializzazione, come per esempio la cerimonia orientale del te, prima e dopo i trattamenti estetici.

Per questo Samsara comprende anche cabine all’intemo della spa, con accessi riservati, dalle quail si può uscire direttamente in accappatoio.

Il nostro obiettivo è focalizzarci sempre più nel legare Samsara a un target ben definito di clienti.

Puntiamo, poi, ad avvicinare a questo tipo di esperienza anche chi non sceglie subito cabine Samsara ma, magari, utilizza il pass giomaliero o settimanale per il centro benessere.

Riteniamo, peraltro,di poter divenire i competitor delle catene più importanti in Europa di alberghi con spa.

Samsara è stata sperimentata nel 2006 su Costa Concordia (che ha 67 cabine dedicate) e poi introdotta su tutte le navi della flotta, Costa Serena (99 cabine), Costa Luminosa (56), Costa Pacifica (103), Costa Deliziosa (56).

E sara anche sulle due ammiraglie in arrivo nel luglio 2011 e nella primavera del 2012: Costa Favolosa (103 cabine) e Costa Fascinosa (altre 103).

L’anno prossimo, insomma, Costa disporrà complessivamente di ben 587 cabine Samsara.

Secondo la compagnie, il livello di soddisfazione dei clienti per l’esperienza Samsara a molto alto: dal comment form del gruppo risulta che, su una scala di valutazione dall’1 (piu basso) al 5 (piu alto), il Samsara riceve valutazioni complessive vicine al 5.

La propensione al riacquisto per chi fa una crociera in una cabina del centro benessere, inoltre, è intorno al 70 per cento.

I clienti che pù apprezzano Samsara sono spagnoli, italiani e francesi.

E il target con leva di acquisto più forte è rappresentato da coppie tra i 35 e i 54 anni di istruzione alta (laurea) e classe medio-alta (imprenditori a professionisti).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.