Home / Offerte telefonia fissa ed ADSL / Router Voip Avm Fritz!Box Wlan 7270

Router Voip Avm Fritz!Box Wlan 7270

Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]

Router Voip Avm Fritz!Box Wlan 7270

Il nuovo modello di router Voip di Avm è compatibile con lo standard 802.11n e offre un ricco set di funzioni supplementari, tra cui una segreteria telefonica e il supporto Dect.

L’integrazione tra router Lan, punto di accesso Wi-Fi e modem Adsl in un unico prodotto non è una novità, ma il Fritz!Box Wlan ha una marcia in più rispetto a buona parte dei modelli concorrenti.

Questo dispositivo, anche e soprattutto nella sua più recente versione 7270, è anche un vero e proprio centralino Voip telefonico, in grado di gestire telefoni analogici, Isdn e cordless in standard Dect.

La principale novità introdotta su questo nuovo modello riguarda la sezione wireless, che è stata aggiornata alla 802.11 Draft n, nelle frequenze a 2,4 e a 5 GHz.

Un aspetto molto interessante è che la rete Wi-Fi è protetta di default con una chiave Wpa univoca stampata sotto la base del router e modificabile a piacere.

Per la prima volta su un dispositivo Fritz!Box le antenne sono tre anziché una sola: un requisito fondamentale per supportare la funzione MiMo (Multiple-In, Multiple-Out) impiegata con lo standard Draft n, implementato su questo prodotto nella sua seconda release.

Il 7270 è un sistema 802.11n dual band che può trasmettere sulla frequenza di 2,4 GHz (la stessa utilizzata dal Wi-Fi 802.11b/g e dal Bluetooth), così come sui 5 GHz.

La velocità di connessione nominale che abbiamo rilevato durante i test è risultata compresa tra i 108 Mbps e i 300 Mbps, con un rate reale di circa 40 Mbps durante il trasferimento dei file. Il Fritz!Box Wlan 7270 integra una sezione modem Adsl 2+, che supporta una velocità massima di 24 Mbit/s in download e 1 Mbit/s in upload, e consente dunque di sfruttare al meglio le offerte con maggiore banda proposte dai provider Adsl.

La compatibilità è garantita anche con l’Adsl 2, con velocità fino a 12 Mbit/s, e l’Adsl standard.

Le caratteristiche del router comprendono complete funzionalità Nat, un firewall avanzato con Spi, supporto UPnP, Ddns, Vpn, Virtual Server e Dmz, mentre la sicurezza della sezione Wlan è garantita dal supporto Wpa e Wpa2 Psk.

L’interfaccia web di amministrazione del 7270 è più semplice e meglio organizzata rispetto ai modelli precedenti ed è anche disponibile per la prima volta in lingua italiana. Da sempre il principale punto di forza dei vari modelli Fritz!Box è stato il set di funzioni Pbx, ovvero di centralino telefonico: il 7270 gestisce più linee Voip, analogiche o Isdn e offre funzioni di avviso di chiamata, attesa, deviazione, conference call a tre utenti.

Il software permette inoltre di configurare le regole secondo le quali il traffico telefonico deve essere smistato sulle varie linee, in modo da consentire di sfruttare di volta in volta la tariffazione più conveniente.

Oltre alle due prese telefoniche analogiche, e a una presa Isdn S0, il Fritz!Box 7270 è sfruttabile come base per utilizzare fino a sei telefoni cordless con tecnologia Dect.

Con il 7270 è possibile inviare e ricevere fax, che verranno inoltrati via email o registrati nella memoria interna o su chiavetta/hard disk collegato alla porta Usb presente sul retro del dispositivo. Un’interessante novità consiste nella presenza delle funzioni di segreteria telefonica digitale: è possibile configurare un massimo di cinque caselle con messaggi differenziati, consentendo l’inoltro delle registrazioni in formato Wav via posta elettronica.

Il Fritz!Box 7270 può condividere foto, musica e video con dispositivi in grado di visualizzarli, come per esempio i set top box, sfruttando il protocollo Universal Plug’n’Play. Un’altra novità implementata nel software riguarda la funzione Baby Talk, il cui funzionamento è simile a quello dei baby monitor via radio.

Lasciando sollevata la cornetta del telefono nella stanza del bimbo, il Fritz!Box inoltra una chiamata su un telefono di casa (o all’esterno) configurato su un’altra linea, qualora si sia rilevato un livello di rumore al di sopra di un livello di soglia impostabile dall’utente, come per esempio il pianto del bambino.

Per quanto riguarda le funzioni di base, il Fritz!Box offre tutte quelle già viste sui modelli predecessori, per esempio la condivisione di file via Ftp o Lan, il parental control sulla connessione internet, una rubrica telefonica integrata e un ricco set di funzioni dedicate al risparmio energetico, tra cui lo spegnimento automatico della sezione radio Wi-Fi durante le ore notturne o a orari impostabili e la disattivazione dell’alimentazione su porte Usb o telefoniche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.