Home / Offerte telefonia fissa ed ADSL / Pubblicità invadente al telefono: gli abbonati tutti contattabili

Pubblicità invadente al telefono: gli abbonati tutti contattabili

Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]

Pubblicità invadente al telefono: gli abbonati tutti contattabili

Offerte e promozioni per la telefonia fissa e per l’adsl e per navigare in internet di tutti i tipi e di tutti gli operatori.

A qualcuno veniva voglia di non rispondere. Ad altri di staccare il telefono fisso.

In generale, pochi amano le chiamate (insistenti) di aziende che promuovono prodotti o offerte.

Ma da domani cambiano le regole sul telemarketing (l’attivita telefonica delle imprese che cercano nuovi clienti) : basterà una semplice chiamata o un click per non essere piu disturbati.

Questa la novità: entra in vigore la legge varata nel 2009 che modifica la gestione degli elenchi abbonati.

Adesso serve il consenso del cliente per poter essere contattato (spesso, pero, viene concesso inconsapevolmente nella sottoscrizione del contratto telefonico), ma da domani gli abbonati saranno tutti contattabili.

Tutti, eccetto quelli che si iscriveranno a uno speciale registro gestito dalla Fondazione Bordoni: bastera seguire le indicazioni sul sito oppure chiamare un numero creato ad hoc.

Ai consumatori la novità non e piaciuta: è una pessima norma che causera piu molestie alle famiglie fanno sapere Adusbef e Federconsumatori.

 

Un commento

  1. quanto costa il servizio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.