Home / Offerte salute e bellezza / Come curare il raffreddore da fieno?

Come curare il raffreddore da fieno?

Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]

Come curare il raffreddore da fieno?

Il raffreddore da fieno si cura come il raffreddore normale?La risposta è no: il raffreddore invernale ha un’origine diversa e di per sé non si cura, dato che è dovuto a un virus. si può intervenire solo sui sintomi.

Il “raffreddore da fieno” è il termine improprio con cui si indica la rinite allergica, vale a dire un’infiammazione della mucosa nasale legata a una reazione allergica ai pollini (soprattutto delle graminacee). Per questo arriva con le fioriture.

Il primo rimedio della rinite è evitare il contatto con i pollini: per esempio tenendo le finestre chiuse, evitando di stendere il bucato all’aperto…

Per ridurre i sintomi, si può ricorrere a farmaci antistaminici da assumere per bocca, che riducono la reazione allergica (possono dare sonnolenza). Solo in seconda battuta il medico potrà prescrivere cortisonici per inalazione (possono avere effetti indesiderati).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.