Home / Offerte risparmio casa / Calore e acqua: risparmiare energia

Calore e acqua: risparmiare energia

Calore e acqua: risparmiare energia
Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]

Calore e acqua: risparmiare energia

In casa, per risparmiare tra il 5 e il 7% basterebbe abbassare la temperatura interna di un grado, dotare ogni termosifone di una valvola termostatica (per scaldare di più solo dove serve) e posizionare un pannello isolante dietro i radiatori vicini alle finestre per evitare dispersioni di calore.

Anche il condizionatore va usato in modo intelligente, posizionandolo ad esempio non sotto i 25° (meglio ancora 27).

Acqua: per eliminare gli sprechi, preferire la doccia alla vasca e installare sui rubinetti miscelatori d’aria: non si percepisce alcuna differenza nel getto, ma il consumo è inferiore.

Lo sciacquone consuma 10 litri a ogni getto, quindi prevedere una cassetta con doppio comando oppure inserirvi una bottiglietta di plastica chiusa ermeticamente, perché aiuta a ridurre il flusso.

Infine: no al rubinetto sempre aperto mentre ci si lava i denti e annaffiare le piante con l’acqua già utilizzata per lavare frutta e verdura.

3%
Il risparmio sui consumi d’acqua
Negli ultimi cinque anni i consumi per acqua calda sanitaria sono diminuiti del 3%, quelli per la cottura dei cibi del 2%

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.