Home / Offerte banche e investimenti / Postepay: come impostare un tetto di spesa

Postepay: come impostare un tetto di spesa

Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]
Postepay: come impostare un tetto di spesa
Postepay: come impostare un tetto di spesa

Postepay: come impostare un tetto di spesa

Compro spesso prodotti hi-tech su Internet usando la mia PostePay e mi chiedevo se c’è un modo per impostare un tetto di spesa sulla prepagata e abilitare gli acquisti solamente per determinati servizi Internet.
Avete una soluzione in merito?

Maria S.

Risposta

Negli ultimi anni il fatturato degli acquisti effettuati on-line è cresciuto in modo significativo. Se prima gli utenti usavano Internet esclusivamente per leggere pareri e recensioni circa gli oggetti che si apprestavano ad acquistare, oggi il Web offre un’esperienza di acquisto completa.
I più grandi siti di e-commerce, infatti, permettono al consumatore in pochi clic di consultare le esperienze degli altri utenti ed effettuare l’acquisto molto spesso ad un prezzo più basso rispetto al singolo negozio di elettronica.

Naturalmente questa esperienza di acquisto ha fatto scaturire un aumento delle sottoscrizioni da parte degli utenti di carte di credito prepagate, indispensabili per gli acquisti on-line e facili da utilizzare. Senza ombra di dubbio la carta prepagata più utilizzata in Italia è la PostePay che permette pagamenti on-line e prelievi in tutta Italia dagli sportelli automatici. Non tutti sanno, però, che i massimali giornalieri per i prelievi e pagamenti on-line sono piuttosto elevati (rispettivamente 250 euro e 3.000 euro).

Questi massimali così alti molto spesso possono risultare un problema specialmente se si perde la carta o se si affida la stessa ai nostri figli per effettuare i loro acquisti on-line. Non tutti sanno, però, che fortunatamente è possibile applicare alla propria carta precise limitazioni sia sugli acquisti on-line sia sui prelievi effettuati agli sportelli. Oltre a questo la PostePay offre anche la possibilità di bloccare pagamenti effettuati fuori dall’Italia in modo da non incappare in acquisti fatti a nostra insaputa all’estero. Per effettuare queste modifiche è necessario essere iscritti al sito https://postepay.poste. it.

Dopo essersi registrati è sufficiente seguire semplici passaggi per applicare i limiti. Effettuiamo l’accesso al sito di Poste Italiane (www.poste.it) utilizzando le nostre credenziali generate in fase di registrazione al portale. Quindi portiamoci nella sezione Le mie carte.

Dopo aver aperto questa sezione clicchiamo sul tasto Dettagli che si trova alla destra della nostra carta. Verrà aperta una seconda pagina Web in cui vengono dettagliate le limitazioni di spesa della nostra carta prepagata: potremo così consultare gli attuali limiti di spesa preimpostati. Se questi dovessero essere troppo elevati clicchiamo sul tasto Modifica in basso a destra per cambiarli. Nella nuova schermata è possibile modificare da un comodo menu a tendina i massimali di prelievo presso gli sportelli ATM automatici e quelli relativi ai pagamenti giornalieri, anche on-line.

Una volta scelti i nuovi massimali è sufficiente semplicemente premere sul tasto Continua.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.