Home / Offerte banche e investimenti / Mutuo: offerte a tasso variabile per la surroga

Mutuo: offerte a tasso variabile per la surroga

Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]

Mutuo: offerte a tasso variabile per la surroga

A quasi quattro anni dalla legge 40 del 2007, la cosiddetta seconda lenzuolata Bersani, con la quale è stata incentivata la portabilità dei mutui (abolizione delle penali per l’estinzione anticipata e gratuità della surroga), le banche sembrano sempre più puntare su prodotti mirati alla clientela in cerca di convenienza.

Non è un caso quindi che anche sul fronte surroga le proposte a tasso variabile con Cap comincino a moltiplicarsi.

Spiega Roberto Anedda di Mutuionline.it: “Rispetto a un anno fa, quando per la surroga c’erano poche banche che offrivano prodotti con Cap, oggi ci troviamo di fronte a soluzioni molto interessanti.

Il boom della portabilità si è registrato nel biennio 2009-2010, tuttavia non mancano consumatori che, scrutando il mercato, sono sempre a caccia di soluzioni maggiormente economiche”.

Sulla portabilità, come testimonia la tabella pubblicata qui sopra, anche i grandi gruppi sembrano puntare alla conquista di nuova clientela.

Intesa Sanpaolo, in primis, che, in base alle nostre simulazioni, offre una buona soluzione per il “fisso” così come per il variabile con il Cap.

In quest’ultimo caso va specificato che la rata (in apparenza più alta) è legata al tipo di ammortamento adottato dalla banca: si parte più alti e si arriva più bassi.

E dunque, nonostante le apparenze, rimane il più conveniente della categoria “a Cap”.

A nostro giudizio, tuttavia, le offerte a tasso variabile per la surroga fanno registrare una forbice abbastanza elevata rispetto alle offerte indicizzate per l’acquisto prima casa.

Come si spiega? “I tassi variabili sono sostanzialmente ancora bassi – risponde Anedda – e la surroga prevede comunque delle spese a carico della nuova banca. La giustificazione della forbice è motivata da questi due elementi”.

Mutui: le migliori offerte sui mutui per la prima casa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.