Home / Offerte banche e investimenti / Francia, mutui casa a interesse zero

Francia, mutui casa a interesse zero

Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]

Francia, mutui casa a interesse zero

Il governo francese per uscire dalla crisi punta sul mercato immobiliare e sceglie di sostenere il ceto medio, raddoppiando i finanziamenti dedicati a quanti vogliono acquistare la prima casa e sono costretti a sottoscrivere un mutuo.

Dal 1° gennaio i prestiti a tasso zero, ribattezzati con il nome Ptz+, saranno disponibili per molte più persone Oltralpe.

L’anno scorso l’agevolazione aveva coinvolto circa 200mila persone, grazie a un fondo di 1,2 miliardi di euro. Nel corso del 2011 dovrebbe aiutare circa 380mila acquirenti grazie a un fondo di 2,6 miliardi di euro.

“Questo prestito a tasso zero sarà disponibile per tutti coloro che diventano proprietari per la prima volta, indipendentemente dai loro redditi”, sottolinea Sophie Magnan, del Crédit Foncier, che da solo gestisce in Francia il 25% dei prestiti a tasso zero. Con il Ptz+ migliorano le condizioni offerte. Si privilegeranno le famiglie numerose e gli acquisti di immobili a basso consumo energetico.

Si arriva alla copertura del 20% dell’investimento totale e si allarga la disponibilità del finanziamento anche ai mutui che durano fino a 30 anni. E, soprattutto, vengono aumentati i valori assoluti massimi coperti, in particolare nelle zone più care, come Parigi. “Il Ptz+ privilegia le zone classificate A, dove i prezzi sono più elevati, come Parigi, Lione e Marsiglia”, continua la Magnan, “è lì che si hanno le condizioni migliori.

E queste diventano più vantaggiose se la famiglia è più numerosa.

Pure l’ecologia viene premiata. Se si compra del nuovo e se si acquista una casa o un appartamento a basso consumo energetico, il prestito cresce”.

Chi sembra meno avvantaggiato dall’iniziativa francese sono i cittadini che abitano nelle aree classificate come C, le zone più periferiche e le aree rurali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.