Home / Offerte banche e investimenti / Conto deposito: i rendimenti aggiornati dei conto deposito

Conto deposito: i rendimenti aggiornati dei conto deposito

Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]

Conto deposito: i rendimenti aggiornati dei conto deposito

Dove di possono trovare ritorni migliori, possibilmente senza saltellare in continuazione da un conto deposito all’altro?

Con i conto deposito è possibile parcheggiare al sicuro il proprio denaro ottenendo un rendimento mediamente più alto di un conto corrente tradizionale.

E’ il principale appeal dei conti deposito, che offrono però un operatività bancaria limitata.

Per questi prodotti la remunerazione netta di base è compresa tra lo 0,5 e l’1,5%.

Si va dallo 0,73% del conto deposito Che Banca! è di IwBank e IwPower all’1,46% del conto deposito Santander Customer.

Ma è possibile spingere in alto i guadagni accettando di vincolare il proprio denaro per periodi di tempo compresi tra pochi mesi a qualche anno: piu lunga la durata del vincolo, maggiore la remunerazione.

Il conto deposito Conto Arancio di Ing Direct va da un minimo dello 0,91% a un massimo dell’1,75% netti a seconda anche della giacenza.

Il rendimax di banca Ifis parte da un tasso base dell’1,53% per arrivare al 2,01% nel caso di un deposito vincolato a 365 giorni.

E c’è sempre la possibilità di accedere alle offerte promozionali: il conto deposito extra Sparkasse ha un 1,46% valido per i primi 60 giorni mentre Webank presenta un 3% annuo lordo sulle somme vincolate per 12 mesi per i nuovi clienti fino al 31 marzo 2011.

Banca IBL offre fino al 31 marzo 2011 tassi del 2,01% a sei mesi su importi entro il milione di euro. Il rendimento sale al 2,37% netto su 18 mesi.

RENDIMENTI AGGIORNATI CONTO DEPOSITO (al 22/01/2011)

Scarica il file con i rendimenti aggiornati:

  Rendimenti_conti_deposito_aggiornati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.