Home / Offerte auto e motori / Ford C-Max la ford a 7 posti

Ford C-Max la ford a 7 posti

Il nostro Voto
Vota articolo
[Media: 0]

Ford C-Max la ford a 7 posti

La Ford C-Max familiare ha il passo allungato (+13 cm) e le porte scorrevoli.

I prezzi: in versione normale costa 19 mila e, maxi 1.500 in più.

Dotazioni arricchite, moderne tecnologie di bordo, più comfort e prestazioni, risparmio di carburante e più piacere di guida. Queste le principali novità del nuovo C-Max, oltre ad un design sempre più «kinetic » secondo la filosofia dell’ «energia in movimento».

Doppia versione Ford C-Max

Nei primi due fine settimana di novembre Ford lancerà non una, ma due C-Max con il dichiarato intento di sfidare Renault Scénic, leader nel competitivo segmento C dei Multi-Activity Vehicle compatti. La C-Max sarà infatti affiancata dalla C-Max7, versione 7 posti con un passo allungato di 13 cm e porte posteriori scorrevoli, disponibile a 1.500 e in più (i prezzi partono da 19.000 e per la 5 posti).

Design Ford C-Max

La nuova C-Max si caratterizza per cofano muscoloso, griglia trapezoidale, listelli neri lucidi, fendinebbia alle estremità del paraurti, passaruota generosi, linea a cuneo e uno stile del padiglione a salire come sulla S-Max. Tra le particolarità della 7 posti, le porte scorrevoli, soluzione che nel segmento è offerta solo da Mazda, mentre il tetto più alto e i montanti più sottili assicurano maggiore spazio e visibilità. All’interno, il cruscotto si ispira al prototipo Iosis-x visto aGinevra e sulla 7 posti il sedile centrale della seconda fila può essere piegato e riposto sotto la seduta del sedile laterale destro per passare da una configurazione a 7 posti a una a 4 con un generoso bagagliaio (fino a 1.742 litri). Sulla nuova C-Max debuttano alcune dotazioni innovative come il servosterzo Epas, il Torque Vectoring per un’ottimale ripartizione della coppia tra le due ruote anteriori motrici e il sistema di parcheggio automatico.

Motori Ford C-Max

Completa l’offerta motoristica che prevede i benzina 1,6 litri sia Duratec (125 Cv) sia EcoBoost da 150 Cv (ma in futuro ci sarà anche una versione da 180 Cv) e i Duratorq TDCi 1.6 da 115 Cv e 2.0 da 115 e 163 Cv (il 140 Cv arriverà successivamente). Non è escluso anche un motore a benzina EcoBoost di 1.000 cmc sviluppato appositamente per la piattaforma C su cui è costruita C-Max.

Allestimenti Ford C-Max

Sono due quelli disponibili, come da tradizione: Plus e Titanium, offerti a soli 1.500 e di differenza. Con la stessa cifra si può scegliere una motorizzazione più potente o il cambio automatico Powershift a 6 rapporti al posto del manuale a 6 marce di serie. In fase di lancio e sino a fine anno sulle C-Max Titanium 1.6 benzina e TDCi saranno compresi nel prezzo il Titanium Pack, il navigatore e il tetto panoramico per un controvalore di 2.250 e. Sedaunlato la C-Max ha connotazioni più sportive, la C-Max7 è ideale per le famiglie allargate.

Al volante della Ford C-Max

C-Max e C-Max7 risultano piacevoli da guidare grazie a una silenziosità fuori dal comune, allo sterzo preciso e all’assetto ben calibrato. Stupisce l’elasticità del 1.6 Eco- Boost che riprende in sesta marcia dai 1.500 giri con uno slancio insospettabile, ma anche i diesel confermano le già note qualità dei TDCi dell’Ovale blu. I 100 kg in più e la maggiore lunghezza di C-Max7 non penalizzano il dinamismo del piacevole Multi Activity Vehicle Ford.

Ford C-Max in Usa

La rinnovata C-Max racchiude in sé due auto differenti con due diversi ruoli per una sola missione: muovere la famiglia moderna. A fine 2011 la 7 posti sarà venduta anche in America e dal 2013 sarà offerta anche in versione ibrida e ibrida plug-in.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.